Nav view search

Navigazione

Cerca

Consigli 3 Giornata Serie A 2014


Cesena-Empoli. Leali è in un ottimo momento di forma, così come Brienza, inoltre il Cesena ha tutta l’intenzione di fare del Manuzzi un fortino impenetrabile: schierateli entrambi. Nelle fila toscane è Verdi l’uomo più in palla, mentre Laurini e Tonelli sono apparsi un po’ in confusione in questi primi scorci di campionato e altresì non saranno in perfette condizioni fisiche: date loro un turno di riposo.

Milan-Juventus. Menez e Tevez hanno iniziato alla grande la stagione e sono un must per tutti i fantallenatori in loro possesso. Occhi puntati anche su Bonaventura e Pogba. Evra e De Sciglio potrebbero soffrire le sortite offensive dei rispettivi dirimpettai, mentre El Shaarawy (se giocherà) non sarà in perfette condizioni fisiche, e potrebbe essere chiamato alla copertura su Lichtsteiner: meglio non rischiarli.

Chievo-Parma. Puntate sull’esaltante momento di forma di Bardi e della difesa clivense, sul rinfrancato Maxi Lopez e su Jorquera, brillante nel pirotecnico 4-5 del Tardinicontro il Milan. Tenete la panchina calda per Ristovski e Belfodil: possibili fantavoti scarni per i temerari che li schiereranno.

Genoa-Lazio. L’asse Edenilson-Pinilla in questo avvio ha funzionato alla grande; dall’altra parte Keità freme in cerca del suo primo gol stagionale, mentre il solito Candreva è sempre più il leader dei biancocelesti. La partita è da tripla: evitate i portieri di entrambe le compagini e tenete a riposo Burdisso e Gentiletti.

Roma-Cagliari. Capitolini stanchi dalla Champions ma desiderosi di tenere la media scudetto: Nainggolan contro la sua ex squadra vorrà ben figurare e continuare sulla scia delle ottime prestazioni di questo inizio di stagione; Manolas è già leader difensivo, mentre Ibarbo nello scorcio di partita contro l’Atalanta ha dimostrato di essere l’uomo in più di Zeman. Bollino rosso su Colombi e Balzano: Gervinho potrebbe far vedere loro i sorci verdi.

Sassuolo-Sampdoria. Neroverdi desiderosi di cancellare lo 0-7 subito a San Siro: puntate sul duo d’attacco Zaza-Sansone; Okaka fa reparto da solo, potrebbe regalarvi voti e bonus. Da evitare i distratti Regini e Antei.

Atalanta-Fiorentina. Montella ha riportato sulla terra i suoi con le sue parole: aspettatevi la reazione d’orgoglio di campioni come Cuadrado e Mario Gomez; nelle fila bergamasche occhio alle sortite sulla fascia di Dramè. Denis non ha avuto un inizio brillante, anzi; Tomovic potrebbe soffrire sulla sua fascia di competenza.

Udinese-Napoli. Bomber Di Natale potrebbe andare a nozze nella difesa sbadata e muscolare del Napoli, così come Callejon potrebbe sopraffare Pasquale nella zona sinistra dei friulani. Rischio eccessivo se schierate Bubnijc e Insigne: voti deficitari in arrivo.

Palermo-Inter. Partita da ultima spiaggia per Iachini. Puntate sui giovani rampanti: Vazquez, Kovacic e Icardi. Match ad alto rischio per i due esterni rosanero Daprelà e Pisano: gli esterni di Mazzarri sanno spingere, e bene.

Torino-Verona. Torino desideroso di riscattare l’avvio non brillantissimo: puntate sull’inesauribile Darmian e sulla voglia di gol di Quagliarella, mentre per il Verona affidatevi alle possibili sorprese Nico Lopez e Saviola. Non schierate Larrondo e Halfredsson: momento poco lucido il loro.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

eXTReMe Tracker