Stadio Friuli Udine caratteristiche informazioni

Share

Lo Stadio Friuli è un impianto calcistico della città italiana di Udine. Con una capienza omologata di 25 132 spettatori per le partite di calcio, costituisce la maggiore arena scoperta cittadina in termini di capacità di pubblico, nonché la seconda del Friuli-Venezia Giulia e la 20ª in Italia. Ospita le gare interne dell'Udinese, principale società calcistica della città d'appartenenza.

Situato in località Rizzi, a 4 km dal centro di Udine e ad un'altitudine di 112 metri s.l.m., è stato inaugurato nel 1976 e ristrutturato a più riprese (da ultimo nel quadriennio 2013-2016). Contestualmente all'avvio dell'ultima ristrutturazione, nel 2013 è stato dato in concessione esclusiva all'Udinese per 99 anni, diventando così il secondo impianto moderno di proprietà di un club calcistico in Italia, dopo lo Juventus Stadium di Torino (inaugurato nel 2011).[3].

Stadio Friuli
Dacia Arena
Stadio dei Rizzi
Il diamante[1]
DaciArena.jpg
Informazioni
Stato Italia Italia
Ubicazione P.le Rep. Argentina 3
loc. Rizzi
Udine
Inizio lavori 1971
Inaugurazione 26 settembre 1976
Struttura Pianta rettangolare
Copertura Tutti i settori
Pista d’atletica Rimossa nell'estate 2013
Costo 3 000 000 000 £
Ristrutturazione 2013–2016
Costi di ricostr. 25 000 000 €
Mat. del terreno Erba
Dim. del terreno 105 × 68 m
Area dell’edificio 66 317 m²
Area totale 251 394 m²
Proprietario Udinese Calcio S.p.A.
Gestore Udinese Calcio
Progetto Lorenzo Giacomuzzi Moore
Prog. strutturale Giuliano Parmegiani
Costruttore Rizzani de Eccher (1976)
Ici Coop S.p.A. (2013)
Uso e beneficiari
Calcio Udinese (1976-)
Portogruaro (2010)
Capienza
Posti a sedere 25 132[2]
Mappa settori
Share

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna


Componi l'immagine per terminare la registrazione