Nav view search

Navigazione

Cerca

Fantacalcio Consigli Formazioni 2 Giornata Serie A 2014



Cagliari-Atalanta:conoscendo Zeman, il consiglio è quello di puntare forte su gente come Denis e Moralez, ma anche il Papu Gomez non è da sottovalutare nonostante parta molto defilato, mentre Sau è il principale pericolo per i padroni di casa. Evitare assolutamente i due portieri.
 
Empoli-Roma: non dovrebbe esserci storia, puntate forte sui giallorossi a prescindere dal reparto in questione.
 
Fiorentina Roma: Ilicic e Cuadrado sono le certezze soprattutto perché sono considerati centrocampisti, così come Perotti e Lestienne (quest'ultimo in ballottaggio con Kucka), ma confidate anche nella voglia di riscatto di Gomez e Matri.
 
Verona-Palermo: Jankovic considerato centrocampista stuzzica non poco la fantasia, ma c'è il rischio che possa perdere il posto da titolare a favore di Nico Lopez o Saviola, e quindi Toni è il punto cardine degli scaligeri così come Dybala per i siciliani.
 
Inter-Sassuolo: è in dubbio la presenza di Palacio quantomeno dal primo minuto, al contrario, invece, di Icardi. La difesa nerazzurra rischia di soffrire la velocità e l'entusiasmo dell'attacco neroverde, e quindi evitateli tranne i due esterni.
 
Juventus-Udinese: Vidal non ci sarà per un po', e quindi, complice anche la contemporanea assenza di Pirlo e Tevez, Llorente "rischia" di diventa il rigorista ufficiale, mentre Di Natale potrebbe non avere molti spazi, nonostante le molteplici assenze dei bianconeri piemontesi.
 
Lazio-Cesena: i biancocelesti sono favoritissimi sulla carta, e quindi fiducia incondizionata ai vari Candreva, Lulic, Keita, Klose più il portiere (Berisha o Marchetti che sia).
 
Napoli-Chievo: stesso discorso per i partenopei con Mertens, Hamsik (centrocampisti), Callejon ed Higuain. Riflettete bene, invece, sul portiere Rafael considerata la non irresistibilità dei suoi compagni di reparto.
 
Parma-Milan: da valutare l'impiego di Torres, ma con i rossoneri andate abbastanza sul sicuro, mentre Biabiany e Cassano rischiano di non trovare molto spazio, ma il francese schieratelo comunque. Per i rossoneri, con Menez ed El Shaarawy andate sul sicuro, e rischiate Torres titolare.
 
Sampdoria-Torino: si preannuncia una partita combattuta ad armi pari, ma l'attacco doriano sembra messo meglio di quello granata, i quali, in attesa del miglior Amauri, dovranno affidarsi alla coppia Larrondo-Quagliarella con El Kaddouri (sarà rigorista?) alle loro spalle.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

eXTReMe Tracker